Navigation Menu+

Laura Gibertini

laura gibertiniLaura Gibertini nasce a Carpi (Mo) nel 1972 e si laurea al Dams di Bologna nel 1999, parallelamente diventa danzatrice e coreografa. Da oltre 25 anni prosegue una ricerca personale nell’ambito della danza contemporanea e nel teatro-danza. Studia e si forma con Claudia Balboni, Anna Russo e si avvia alla pratica della danza sensibile con Claude Coldy. Frequenta i seminari con i Sosta Palmizi dal 1997 al 2000 per avvicinarsi con regolarità  al Balletto Civile di Michela Lucenti.

Dal 2008 segue i danzatori di Ultima Vez in Belgio e Nina Dipla, allieva e danzatrice di Pina Bausch, seguendola in Italia e in Francia presso il Centro Coreografico di Orleans.

Laura Gibertini è autrice di coreografie e creazioni (“Omaggio a Greenway”, “Flesh”, “Bestiario”, “Impronte”) in collaborazione con diverse associazioni teatrali e culturali di Modena. In particolare collabora e partecipa come danzatrice per varie edizioni del festival Periferico realizzato dall’associazione Amigdala di Modena, dal 2011 al 2015.Nel 2013 va in scena con il solo “Io, Virginie” nella stagione del teatro delle Passioni con Emilia Romagna Teatro.Insegna stabilmente danza contemporanea e danza educativa ai bambini a  Modena e provincia.

…l’educazione al movimento tramite la danza aiuta proprio ad essere consapevoli delle valenze simboliche e comunicative del corpo e del movimento…la possibilità  di ogni soggetto di esprimersi avendo un approccio creativo su di sè¨.

La danza: come esperienza unica e vitale, possibile per ognuno di noi….