Navigation Menu+

Martina Ronchetti

martinaESPERIENZE FORMATIVE

Si forma presso la scuola di danza LaCapriola di Modena; nel 2004 è selezionata e ammessa al Corso Professionale della Scuola di Danza La Capriola durante il quale approfondisce lo studio della danza classica, curata dall’insegnante Lucia Pincelli, e della danza modern-contemporanea sotto la guida di Elisa Balugani, Elisa Davoli, Veronica Sassi e Teri Jeanette Weìkel.

Nel febbraio 2008 è selezionata su audizione e ammessa al Corso di Alta Formazione, Perfezionamento e Orientamento professionale organizzato da Fondazione Nazionale della Danza Aterballetto in collaborazione con la Scuola del Balletto di Toscana, sotto la direzione didattica ed artistica di Cristina Bozzolini e Mauro Bigonzetti. Durante il corso di perfezionamento approfondisce la tecnica della danza classica, moderna e contemporanea con Susan Sentler, Monique Loudieres, Thibaut Cherradi, Michele Pogliani, Macha Daudel, Mauro Bigonzetti, Simona Bucci, Adrien Boissonnet, Arianna Benedetti, Fabrizio Monteverde, Lucia Geppi, Pompea Santoro. Nel marzo 2008 Martina Ronchetti è selezionata tramite audizione e ammessa alla Rotterdam Dance Academy.

Nel Giugno 2009, è selezionata tramite audizione e ammessa al corso di formazione professionale Dance Arts Faculty direzione artistica Mauro Astolfi. Nell’ottobre 2009 si trasferisce a Roma e durante il corso di perfezionamento studia con Cristina Amodio, Mauro Astolfi, Ricky Bonavita, Rosanna Brocanello, Adriana De Santis, Francesca Frassinelli, Seydi Rodriguez Gutierrez, Michele Merola, Michele Pogliani, Georg Reischl, Spellbound Dance Company, Alexander Stepkine, Giancarlo Stiscia, Milena Zullo. Frequenta il Dance Arts Faculty nell’ a.a. 2009/2010 e 2010/2011.

I suoi studi sono affiancati da numerosi stage tenuti da maestri e coreografi di fama internazionale, quali Patrick Armand, Cristina Bozzolini, Flaminia Buccellato, Shirely Esseboom, Victor Litvinov, Eugenio Scigliano, Robert Strajner, Roberto Zamorano per il classico; Mauro Astolfi, Arianna Benedetti, Mauro Bigonzetti, Eugenio Buratti, Bruno Collinet, Vittorio Di Rocco, Shirely Esseboom, Noah Gelber, Silvia Martiradonna, Fabrizio Monteverde, Francesco Nappa, Georg Reischl, Pompea Santoro, Emanuele Soavi, Antoine Vereeken per il modern e contemporaneo.

PREMI VINTI

Marzo 2013, Spoleto:  1°premio alla settimana internazionale della Danza, città di Spoleto nella categoria modern contemporaneo solisti seniores con Near Light coreografia Veronica Sassi. Dicembre 2012, Pinerolo: 2°premio cateogria modern contemporaneo passi a due senior con Ba-blu coreografia Veronica Sassi. Settembre 2012, Roma: 1°premio categoria over 14 al concorso internazionale “DanzaSì” 2012 con “Ba-blu” coreografie Veronica Sassi. Si aggiudica, inoltre, una borsa di studio intensivo con l’insegnate americana Erica Sobol conferitale da Veronica Peparini e una borsa di studio open della durata di un mese all’interno del programma Opificio Contemporary Reserch assegnata da Diana Florindi. Marzo 2008, Longiano: 3°premio categoria modern contemporaneo solisti seniores con Ma Fleur coreografia Veronica Sassi al concorso “ArteDanza”.

ESPERIENZE LAVORATIVA

Dal 2007 fa parte della giovane compagnia MDdanza, diretta da Veronica Sassi, con la quale ottieni premi e riconoscimenti degni di nota: Maggio 2013, Mantova: 1°premio categoria compagnie emergenti al concorso MantovaDanza 2013 con Ludi-forme cor. Veronica Sassi; Dicembre 2012, Pinerolo: al concorso internazionale “Weekendinpalcoscenico” Pinerolo 3°premio categoria compagnie      emergenti con Abouth Death cor. Veronica Sassi; Settembre 2012, Roma: 1°premio categoria over 14 al concorso  internazionale “DanzaSì” 2012 con “Emme up” cor. Veronica Sassi; Dicembre 2011, Pinerolo: 1°premio categoria modern senior open al concorso internazionale “Weekendinpalcoscenico” Pinerolo con The freedom of creation cor. Veronica Sassi; Ottobre 2011, Roma: 3°premio categoria gruppi over al concorso “Danzasi Non solo jazz 2010” con Sono nata il 21 a primavera cor. Veronica Sassi; Maggio 2011, Rieti: 3°premio categoria composizione coreografica al concorso internazionale “Città di Rieti” con Sono nata il 21 a primavera cor. Veronica Sassi; Febbraio 2011, Livorno: 3°premio categoria gruppi modern senior al concorso “Areadanza” con Bye Bye Mama cor. Veronica Sassi; Ottobre 2010, Roma: 3°premio categoria gruppi over al concorso “Danzasi Non solo jazz 2010” con Bhcg cor. Veronica Sassi; Marzo 2008, Longiano: 3°premio categoria modern contemporaneo gruppi over con Time cor. Veronica Sassi al concorso “ArteDanza”.

Con la compagnia MDdanza è ospite per importanti festival e eventi culturali: Giugno 2010, Kontejner Festival a Roma con “La crisi 5: not a number” coreografia di Veronica Sassi; Maggio 2011, Festival Mantovadanza, “Sono nata il 21 a primavera” coreografia di Veronica Sassi; Settembre 2011, Dance Immersion, Cagli “Sono nata il 21 a primavera” coreografia di Veronica Sassi; Marzo 2012 Rassegna Corrispondenze 2012, Ladispoli (RM) “Sono nata il 21 a primavera” coreografia di Veronica Sassi; Aprile 2012 GIORNATA MONDIALE DELLA DANZA – UN PONTE SUL FUTURO presso il teatro Olimpico Roma con lo spettacolo “Sono nata il 21 a primavera”; Febbraio 2013 Rassegna Corrispondenze 2012, Ladispoli (RM) “Ludiforme. Testimonianze di gioco” di Veronica Sassi; Marzo 2013, Kontejner Festival a Roma con “Ludiforme. Testimonianze di gioco” di Veronica Sassi.

Nel Maggio 2010 partecipa come ballerina solista allo spettacolo teatrale “Il fuoco di Hanifa” di F. Zarzana e S.Resta, in scena a Parigi al Théâtre de l’Opprimé, nell’ambito del Festival MigrActions. Nell’Aprile 2011 prende parte con la compagnia M.D. Danza allo spettacolo Outsidethebox(?) in prima nazionale al Teatro Comunale di Carpi nell’ambito della rassegna T come Teatro. Lo spettacolo verrà selezionato per partecipare nel settembre 2011 all’ VIII edizione di HangartFest, festival indipendente della scena contemporanea.

 

ESPERIENZE COREOGRAFICHE

Nel 2009 presso il Concorso Modern Connection/Personal Work tenutosi a Roma Martina Ronchetti e Alessio Vanzini ottengono il 1° posto categoria Passi a due con “Silinzium” (coreografia di loro creazione).

Collabora dal 2008 con la scuola di danza LaCapriola e da settembre 2012 è docente del corso propedeutico alla danza moderna, dei corsi modern contemporaneo principiante, intermedio, avanzato per bambini e ragazzi, intermedio/avanzato per adulti, curando la preparazione sia classica che modern-contemporanea dei corsi avanzati di Physical lab. Dal 2011 cura la formazione classica e la preparazione accademica del corso pre-professionale ad indirizzo modern della scuola di Danza LaCapriola in collaborazione con Veronica Sassi e Alessio Vanzini, occupandosi dal 2012 anche della formazione moder-contemporanea.

Da gennaio 2012 è assistente di Veronica Sassi nel corso professionale della scuola DMBallett di Mantova.

Nel gennaio 2013 realizza per la scuola Proyecto di Venezia una coreografia “Passo” per Gaia Arici, che si classifica 1° ottenendo il premio di “Miglior solista assoluta” al concorso DanceOnStage di Monza. Nel Maggio 2013, Martina Ronchetti ottiene il 1°posto con la coreografia “Jam ta teck” interpretata da Matteo Fiorani e Giacomo Reggiani al concorso MantovaDanza 2013.